Vinitaly

bollicinews

1. Seleziona prodotto
2. Seleziona bottiglia
3. Numero serie
4. Numero contrassegno
Per una dimostrazione
inserire il seguente
codice d'esempio:

Moscato di Asti
75 cl
aaa
1234567
bollicinews
bollicinews bollicinews

Vinitaly

Dolce

Vinexpo

Vinitaly

NOTTE GIALLA A SANTO STEFANO BELBO

Santo Stefano Belbo ai colori del Moscato d’Asti. Il comune langhetto si tingerà di giallo sabato 26 luglio 2014, per la sesta edizione della Notte Gialla al Moscato d’Asti, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco, dall’Associazione Commercianti in collaborazione con il Comune, che animerà tutto il paese dal tramonto all’alba.

Santo Stefano Belbo accoglierà i suoi visitatori con tutte le attività commerciali aperte, riempiendo le piazze di bancarelle con quei prodotti tipici che hanno reso le Langhe un gioiello di biodiversità.

Il menù itinerante proporrà ben 25 tappe di degustazione con prodotti che spaziano tra tutte le particolarità culinarie del paese.

Altrettanti i produttori vinicoli che, sparsi tra tutto il concentrico del paese, esporranno i loro vini proponendo assaggi.

Non solo cibo e vino ma anche spettacoli e animazioni: dal trucco per i bambini alla musica live, dalla scuola di ballo Star Dance di Damiano Ferrero alla decoratrice Thun passando per la musica dal vivo, le dirette di Radio Vallebelbo, lo spettacolo del boscaiolo e il banco di beneficienza.

Grande novità di quest’anno: l’elezione di Miss Blu Mare 2014 offerta da Toccasana Negro.

<La Notte Gialla al Moscato d’Asti è per noi una delle manifestazioni santostefanesi più importanti dell’anno – spiega il sindaco Luigi Genesio Icardi. Coniugare tutte le attivitàcommerciali e produttive del territorio santostefanese, in una nottata di festeggiamenti, significa fare qualcosa di importante per la vita della nostra comunità che riscopre i valori, tipici delle antiche feste di paese, di condivisione>.

I festeggiamenti partiranno dal tardo pomeriggio/sera e proseguiranno tutta la notte.

Per info contattare i numeri 0141841811 – o gli indirizzi mail  segreteria@santostefanobelbo.it -nottegialla@santostefanobelbo.it. Segui la Notte Gialla anche su Facebook e su Twitter (@nottegialla).

 

S. Stefano Belbo, 25 luglio 2014

 

FESTA DEI CONFERITORI DI UVA MOSCATO DELL’ AZIENDA GANCIA

Si è tenuta ieri presso la “LOCANDA GANCIA” l’ annuale festa dei conferitori di uva moscato dell’ azienda canellese Gancia.

Il Consorzio dell’ Asti docg, come in tutte le altre feste, ha partecipato offrendo in degustazione l’ aperitivo del momento: l’ ASTIHOUR.

Ancora una volta i freschi cocktail a base di Asti docg e frutta fresca fanno centro, convincendo anche i conferitori di uva colpiti ed affascinati da un’ associazione così giovane e nuova.

 

SERATA ONAV

Gentilissimi soci, siete invitati a partecipare alla serata Onav della sezione di Asti  che si terrà in Enoteca martedì,  29 Luglio  alle ore 20,00.

La cena a Buffet ha un costo di 20 Euro, chi volesse partecipare può chiamarci in enoteca per la prenotazione.

 

ENOTECA REGIONALE DI MANGO – Programma del 26 Luglio

Siamo lieti di illustrarVI il programma relativo alla giornata di sabato 26 pv.
Certi di farVi cosa gradita e averVi ospiti in Enoteca  porgiamo cordiali saluti.

Enoteca Regionale “Colline del Moscato”

Sabato a Mango “Coltiviamo Bollicine”, con mostra mercato, dimostrazioni in vigna e dibattito tra i big dell’Asti docg

Mango dedicherà la giornata di sabato 26 luglio 2014 alla rassegna «Coltiviamo Bollicine». Sarà anche l’occasione per fare il punto sui mercati internazionali dell’Asti docg e del Moscato e sulle strategie delle principali Case spuantiere.

Il programma della giornata è intenso.

A partire dalle 9.00 il paese di Langa ai confini tra l’Albese e il Canellese ospiterà una mostra mercato di attrezzature specializzate per la coltivazione delle vigne di collina.

Patrocinato dal Comune di Mango e organizzato dalla Pro loco, dall’Enoteca Regionale Colline del Moscato e dal Consorzio di Tutela dell’Asti, «Coltiviamo bollicine» sarà una riflessione a 360° sul mondo delle bollicine dolci piemontesi, sulle novità tecnologiche in vigna e le pratiche per aumentare il valore ecologico del lavoro tra i filari.

La giornata vedrà una fitta serie di incontri e dimostrazioni pratiche e vuole diventare un importante momento di incontro professionale dedicato a tutti gli operatori vitivinicoli del mondo del Moscato d’Asti.

A partire dalle 9.00 verrà inaugurata l’area esposizione con oltre 60 standisti che esporranno attrezzature viticole dedicate ai vigneti in collina e prodotti ad alta innovazione tecnologica per l’agricoltura.

Alle ore 10.00 è prevista la prima dimostrazione in vigna di macchinari in grado di agevolare le lavorazioni di fila e interfila, sfogliatura e cimatura. Allee 11.00, nell’area espositiva si terrà una dimostrazione sulle modalità di distribuzione di agrofarmaci in vigneto con taratura della macchine per concentrare le irrorazioni e limitare la dispersione dei prodotti. Interveranno ricercatori della Facoltà Agraria di Torino.

Alle 14,30 nel salone dell’Enoteca regionale Colline del Moscato si discuterà del “Fascicolo aziendale come strumento di gestione aziendale”a cura ei tecnici delle Regione Piemonte.

Alle 17.00, seconda prova pratica nei vigneti con dimostrazioni di nuove attrezzature, in particolari atomizzatori.

 

Alle 19.30, nell’area espositiva, si aprirà l’attesa tavola rotonda “L’Asti e le sfide del futuro” che vedrà a confronto alcuni degli esponenti di spicco delle principali Case spumantiere ed affermati produttori di Moscato d’Asti docg. Sono previsti gli interventi di Lorenzo Barbero (Gruppo Davide Campari), Massimo Marasso (Fratelli Martini), Roberto Bruno (Fontanafredda), Alessandro Picchi (Gancia), Valter Bera di Neviglie, Stefano Chiarlo (Michele Chiarlo), Romano Dogliotti di Castiglione Tinella. Interverrà il direttore generale del Consorzio dell’Asti Giorgio Bosticco. Modera l’incontro il giornalista Sergio Miravalle.

In serata “Quattro salti con lo chef…….. risotto e bollicine”.

Per tutta la giornata sarà disponibile un punto ristoro e dal pomeriggio nel cortile delle scuole di Mango (Via Beppe Fenoglio) si potrà provare anche l’AstiHour, il nuovo modo di gustare l’Asti Docg, in abbinamento con estratti di frutta fresca.

 

Mango Musica 2014

L’Enoteca Regionale “Colline del  Moscato” è lieta di presentarvi la sua programmazione musicale estiva.

Mercoledì 9 Luglio ore 21.00
Contrabbassi in Musica

Giovedì 10 Luglio 2014 ore 21.00
Incontri Musicali con:
Massimiliano Génot pianoforte e Giulio Sanna violloncello

L. Van Beethoven

Cello Sonata No.1,Op.8 No.1
F. Liszt
Rapsodie Ungheresi N.2, 4, 11, 12, 17
Venerdi 11 Luglio 2014 ore 21.00
Orchestra Mangomusica 2014
Direttore Mario Lamberto

Sabato 12 Luglio 2014 ore 21.00
Incontri Musicali con:
Massimo Macrì violoncello e Giacomo Fuga pianoforte

F.Chopin
2 Polacche op.26
n.1 in do diesis minore -n.2 in mi bemolle minore

F.Liszt
2 Rapsodie ungheresi:
n.3 in si bemolle minore – n.9 in mi bemolle maggiore “Carnevale di Pesth”

R.Strauss
Sonata in fa maggiore op. 6 per violoncello e pianoforte
( allegro con brio – andante ma non troppo – finale,allegro vivo)

 

FESTA DEI CONFERITORI DI UVA MOSCATO DELLA MARTINI & ROSSI

Si è tenuta oggi presso il ristorante “La Cascata” di Verduno l’ annuale festa dei conferitori di uva moscato dell’ azienda Martini e Rossi.

Il Consorzio dell’ Asti docg, come in tutte le altre feste, ha partecipato offrendo in degustazione l’ aperitivo del momento: l’ ASTIHOUR.

Ancora una volta i freschi cocktail a base di Asti docg e frutta fresca fanno centro, convincendo anche i conferitori di uva colpiti ed affascinati da un’ associazione così giovane e nuova.

Il sogno di Rebeka Li Lu si è avverato.

Il sogno di Rebeka Li Lu si è avverato. La giovane cantante cinese, eletta Lady Asti, vincitrice di un contest televisivo a Shanghai che l’ha vista prevalere su 27 mila concorrenti, si è esibita sabato sera sul palco della rassegna Asti Musica, nella suggestiva cornice di piazza Cattedrale.  Tre brani accolti dai calorosi applausi del pubblico. Un saluto musicale cui Rebeka teneva moltissimo e che valgono come portafortuna per la sua carriera.

REbeka è in questi giorni in Italia accompagnata dal manager Angelo Morano che sta seguendo in Cina l’operazione Lady Asti d’intesa con Consorzio di tutela dell’Asti docg.

“Sono felice ed emozionata di essere qui ad Asti, una città che conoscevo solo per aver dato il nome al vostro dolce spumante che anche noi in Cina stiamo cominciando a conoscere” ha detto Rebeka

La sua storia merita di essere raccontata.

 

Il salotto dell’Asti Hour ad Asti Musica

Alle note di Asti Musica quest’anno si aggiunge il  profumo di Asti Hour. Il Consorzio dell’Asti sarà presente da questa sera in piazza Cattedrale con una pagoda salotto di degustazione dove si potrà sorseggiare l’Asti Hour, il nuovo modo di bere l’Asti docg, in abbinamento con estratti di frutta fresca.
Ogni sera dalle ore 19 l’Asti Hour si propone come aperitivo per accompagnare i cantanti che daranno vita al ricco cartellone della rassegna musicale. Sarà possibile scoprire Asti Hour nelle sue quattro versioni al limone, fragola, arancia e pesca. Il salotto-degustazione si aprirà anche agli incontri con gli artisti prima e dopo gli spettacoli.
Il Consorzio, d’intesa con il Comune di Asti, devolverà gli utili delle degustazioni (3 euro per ogni Asti Hour e 2 euro per una coppa di Asti docg) a scopo benefico.
Il Consorzio partecipa al lutto per la scomparsa di Giorgio Faletti e ha rinviato la partecipazione di Lady Asti la cantante cinese in Italia in questo periodo che avrebbe dovuto esibirsi alla sospesa Anteprima di Asti Musica di lunedì sera.

 

 

Gita a Milano per Rebekah Lee, la Lady Asti di Shanghai.

Fa tappa nella mondana Milano la principessa dell’ Asti Docg per visitare il Duomo, le vie del centro,  le vetrine più belle d’ Italia e per un incontro con Oscar Farinetti, patron di Eataly che le fa scoprire il gusto ed il cibo italiano.

“Non riesco a descrivere l’ emozione per aver conosciuto un’ architettura ed una vita così diversa dalla mia”, dice Rebekah, “ non pensavo che il cibo e la cucina potessero essere così affascinanti e anche così belli da vedere”

In settimana Rebekah sarà a Genova, Firenze e Roma per un’ incontro istituzionale ed un’ intervista da Decanter, noto programma di Radio 2.

L’ 11 luglio invece, Rebekah incontrerà a Lucca, nella sua ultima data del tour estivo, la sua grande beniamina  Emma Marrone, con la cui canzone ha vinto il concorso canoro di Lady Asti.

Prima del suo rientro in Cina, Rebekah tornerà ad Asti per un ultimo saluto alla terra che l’ ha incoronata principessa e per una breve esibizione presso “il salotto di Astimusica”, che il Consorzio dell’ Asti Docg ha allestito nell’ affascinante P.za Cattedrale dove da 20 anni ha sede l’ ormai noto festival musicale.