Vinitaly

bollicinews

1. Seleziona prodotto
2. Seleziona bottiglia
3. Numero serie
4. Numero contrassegno
Per una dimostrazione
inserire il seguente
codice d'esempio:

Moscato di Asti
75 cl
aaa
1234567
bollicinews
bollicinews bollicinews

Vinitaly

Dolce

Vinexpo

Vinitaly

Il Consorzio a Spoleto e Zurigo. Il Ministro Romano (Mipaaf) brinda con l’Asti docg: «eno-eccellenza italiana da tutelare». Ricagno: «Impegno importante». Bosticco: «Lavoriamo in questo senso»

Dalla capitale del festival dei due mondi alla città più grande della Svizzera: il Consorzio per la Tutela dell’Asti docg e del Moscato d’Asti docg prosegue nella sia intensa attività di promozione delle bollicine dolci bianche piemontesi in Italia e all’estero. [...]

Bollicine dolci piemontesi vincenti in Danimarca. Successo per Asti e Moscato d’Asti docg alla fiera di Copenhagen

C’è del buono in Danimarca. Parafrasando, in positivo, Shakespeare è stato un successo la partecipazione del Consorzio dell’Asti e del Moscato all’evento organizzato a Copenhagen. [...]

Prima uscita pubblica. Il nuovo direttore del Consorzio, Giorgio Bosticco, a Cossano Belbo (Cuneo) per parlare di Asti e Moscato d’Asti docg

Un convegno per scoprire – o, per chi già li conosce, ricordare – il passato e il presente dell’Asti e del Moscato d’Asti docg, provando, magari, anche ad immaginare un futuro comune dei due vini dolci “fratelli” più celebrati in Piemonte e nel mondo. [...]

Consorzio in Danimarca. Il Moscato d’Asti docg, con “Barolo & Friends”, alla corte della Sirenetta di Copenhagen

«La sinergia tra i grandi vini piemontesi è la carta vincente per affrontare in modo positivo le sfide del mercato. Un patto virtuoso tra eccellenze vinicole». [...]

Consorzio dell’Asti. Forte appello all’unità della filiera. Ricagno: «Vendite 2010 eccezionali ma nel 2011 oltre i 100 milioni di bottiglie». Giorgio Bosticco nuovo direttore

Unire la filiera del moscato mettendo da parte le polemiche sterili, lottare contro chi vende falso Asti nel mondo, rilanciare l’immagine del prodotto con alle spalle un 2010 super e davanti un 2011 da record. [...]